Numerologia, scienza dell’Anima

 Ci sono momenti nella vita duranti i quali i numeri bussano costantemente alla  nostra  porta .

Forse è capitato anche a te di vedere costantemente numeri doppi in ogni dove  o trovare uno stesso numero che appare nei  luoghi più disparati … e a quel punto non  puoi  più dire “é un caso!” , perché  la casualità non esiste!

i numeri sono vibrazioni presenti costantemente nella nostra vita.

“Il numero è la legge dell’Universo” (Pitagora)

A differenza del linguaggio, i numeri esistono al di là del pensiero e sono parte della creazione.

Dietro alla forma dei numeri ci sono i principi cosmici, universalmente riconosciuti nel mondo fuori e dentro di noi, sono un tramite tra realtà conscia e inconscia, tra realtà materiale e spirituale, possiedono una polarità tra sfide e potenzialità, tra luce ed ombra e tra  yin e yang. 

In Natura troviamo numeri ovunque: nella disposizione dei petali dei fiori e in quella delle foglie degli alberi; nelle spirali delle conchiglie e in  molte altre strutture naturali, nelle quali è possibile trovare la sequenza di numeri evidenziata da Fibonacci (detta anche sequenza Fibonacci).

La spirale aurea e la sequenza Fibonacci rappresentano lo sviluppo armonico della forma presente in Natura ma anche nelle arti umani come l’arte e la musica.

Una scienza antica

La numerologia è un’antica scienza di cui Pitagora fu uno dei più illustri ed esperti conoscitori. 

Egli Riteneva che  “l’universo intero fosse armonia e numero” e che di conseguenza, tutto nella realtà fosse legato alla matematica. Perciò la numerologia, la geometria  e la musica diventavano “strumenti per decifrare il cosmo, i suoi i ritmi e per contemplare l’armonia delle sfere. 

I numeri rappresentavano per lui la lingua di Dio, degli archetipi, un modo per descrivere la realtà profonda ed unica dell’essere umano e del suo viaggio terreno.

Anche Sant’Agostino pensava che l’intera esistenza fosse in una costante relazione matematica e spettava all’uomo ricercare e scoprire i segreti di queste relazioni come rivelazione della presenza e della forza divina. Egli scrisse ” I numeri sono il linguaggio universale offerto dalle divinità agli umani come riconferma della verità”.

La sacralità dei numeri

Lo psicoanalista Carl Gustav Jung considerava il numero  come un’entità sacra, definito come “un archetipo dell’ordine fattosi cosciente”.

I numeri identificano degli Archetipi, ovvero simboli universali con particolari valenze energetiche e un ruolo attivo nell’ambito della cosiddetta Unità. Quindi non rappresentano solo semplici quantità aritmetiche ma corrispondono a specifici simboli universalmente riconosciuti.  

 Il numero non appartiene al piano fisico ma a quello spirituale e dipende  da leggi di costruzione ed evoluzione.I valori numerici si possono considerare  gli ordinatori del campo di energia dell’inconscio collettivo, definito da alcuni studiosi come “campo unificato”, o “Matrix divina”.

“Ascoltate voi stessi e guardate nell’infinito dello spazio e del tempo.

Là echeggiano il canto degli Astri, la voce dei Numeri, l’ armonia delle Sfere.

Ogni sole è un pensiero di Dio e ogni pianta un modo di questo pensiero.

È per conoscere il pensiero divino, Anime , che voi scendete e risalite penosamente la via dei sette pianeti e dei loro setti cieli.

Che cosa fanno gli Astri?

Che cosa dicono i Numeri?

Che cosa volgono le Sfere?

O Anime perdute e salvate, essi dicono, essi cantano, essi volgono i vostri destini!” (E. Trimegisto)

Il tema numerologico

Ognuno ha  un tema numerologico personale composto dalla data di nascita e dal nome-cognome assegnato .

Cosi come esiste una  fotografia della posizione dei pianeti riportata nel nostro tema natale astrologico, cosi troviamo nel  tema numerologico personale la narrazione del movimento della Vita in costante divenire.

Attraverso la lettura e l’interpretazione dei messaggi e delle vibrazioni dei nostri numeri, prendiamo consapevolezza e  coscienza del nostro viaggio, della nostra missione animica, dove ci stiamo muovendo, quali sono le nostre sfide e nostri punti di forza, in quale momento della nostra vita ci troviamo.

I numeri rappresentano quella che possiamo definire la nostra “matrice” con le sue potenzialità, i  punti di forza, le  sfide, la missione, il karma. Parliamo di potenzialità, di possibilità, di indicazioni del cammino di Vita.

Lo scopo della numerologia è quello di portare alla luce la vera natura, libera da condizionamenti, sviluppare la consapevolezza di Sé, accogliendo le luci e le ombre e gli strumenti disponibili affinché si possa vivere in modo autentico, originale ed unico.

Ogni numero collocato all’interno del tema numerologico ha un significato, un messaggio da portare. Rappresenta un simbolo, una vibrazione, una chiave di accesso.


Quindi, perché non decifrare ed integrare questi messaggi speciali necessari al cammino?!?

Se vuoi conoscere il tuo tema numerologico, puoi contattarmi https://www.viadelbenesserenaturopatia.it/contatti/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto